Sanremese-Real Forte Querceta 0-1

Decisivo il gol di Ferretti.

Sanremese-Real Forte Querceta 0-1 (0-0)
Marcatori: Ferretti 16’ st
Sanremese: Massolo, Marchetti, Li Gotti, Cabeccia, Sirigu, Bianco, Palumbo (dal 21’ st Scalzi), Martelli, Gaeta, Gagliardi, Castellani. (a disposizione Palmieri, Zanette, Gambacorta, Monteleone, Anzaghi, Sammartano, Scappatura, Oddo). Allenatore: Giancarlo Riolfo
Real Forte Querceta: Fonsato, Manca, Cauz, Remedi (dal 25’ st Venuto), Lorenzio Biagini, Verdi, Pizza, Fabio Biagini, Ferretti (dal 34’ st Falchini), Chianese, Rosati (dal 25 st Di Vito). (a disposizione Motti, Carrelli, Del Sorbo, Bengala, Moriconi, Rossi). Allenatore: Guido Pagliuca.
Arbitro: Francesco Foresta di Nola (Alessio Billione di Nichelino e Paolo Cubicciotti di Nichelino).
Note: spettatori 250 circa; recuperi 0 pt, +4 st; ammoniti Marcehtti, Cabeccia, Palumbo, Gaeta e Gagliardi per la Sanremese, Rosati per il Real Forte Querceta; calci d’angolo 4-1 per la Sanremese.
Cronaca: Seconda sconfitta casalinga per la Sanremese, scavalcata in classifica proprio dall’avversario odierno: il Real Forte Querceta. La squadra di mister Riolfo ha disputato un buon primo tempo, senza riuscire a trovare la via della rete nonostante un certo predominio territoriale. Al 5’ Castellani scarica all’indietro per Bianco, la sua conclusione sibila il palo alla sinistra di Fonsato proteso in tuffo. Al 22’ Castellani, in posizione di ala destra, centra una bella palla al limite dell’area piccola toscana, ma l’accorrente Gaeta arriva in ritardo e non riesce a ribadire in rete. Tre minuti dopo si vedono gli ospiti. Cross dalla destra sul secondo palo dov’è appostato Fabio Biagini. La conclusione di quest’ultimo colpisce la base del palo alla sinistra di Massolo. Al 36 una conclusione di Gaeta viene respinta con i pugni da Fonsato. Sulla ribattuta si avventa lo stesso Gaeta che, però, si vede chiudere lo specchio della porta dal corpo dell’estremo difensore del Real Forte Querceta.
La ripresa si apre con un tiro dal limite di Martelli (8’) deviato in angolo da un avversario. Al 15’ lancio in verticale di Rosati che mette Ferretti tutto solo davanti a Massolo, ma il suo pallonetto termina di poco alto sulla traversa. È il preludio del gol. Un minuto dopo Chianese, caduto in area biancazzurra, riesce a servire da terra Ferretti che, con un tocco morbido, scavalca Massolo in uscita bassa. Da qui alla fine la Sanremese cerca la via del gol del pareggio ma non riesce a creare occasioni nitide. La partita termina 1-0 per il Real Forte Querceta, risultato che, a detta di tutto il suo entourage, vale la permanenza in Serie D.