Scalzi e Lauria regalano i tre punti alla Sanremese, a Montecatini finisce 2-1. Mister Calabria: “La squadra c’è e sta crescendo”

La Sanremese torna da Montecatini con tre punti fondamentali per il morale e per la classifica.
Gara quasi a senso unico contro i toscani in uno stadio deserto per via della squalifica imposta ai padroni di casa.
Parte subito forte la Sanremese. Al 2’ sulla punizione di Lauria para il portiere di casa Cappellini. Cinque minuti più tardi ci prova Costantini su azione di calcio d’angolo, palla alta. Al 15’ il portiere del Montecatini para ancora su un tiro cross di Lauria.
Due minuti più tardi ecco il grande gol di Scalzi. L’esterno matuziano si accentra dalla destra e spara un mancino che si infila sotto la traversa: 1-0.
Al 26’ ci prova Taddei con una botta dalla distanza, palla deviata in angolo. Al 28’ prima occasione di marca toscana con il tiro di Esposito parato da Radaelli. Il numero 7 del Montecatini si ripete tre minuti più tardi, ma la palla va fuori.
Sempre la Sanremese arrembante. Al 36’ sul traversone in mezzo di Anzaghi è bravo il portiere avversario ad anticipare Lo Bosco. Lo stesso attaccante biancoazzurro ci prova quattro minuti più tardi su assist di Gagliardi, palla fuori per un soffio.
Le occasioni della prima frazione si esauriscono al 42’ quando, su un traversone di Gagliardi, ci prova Lo Bosco. L’estremo difensore avversario fa il miracolo e poi Taddei non è fortunato con il suo tentativo in sforbiciata. Palla fuori e squadre negli spogliatoi.
Anche la ripresa è subito di marca matuziana. Al 10’ il direttore di gara concede un rigore ai biancoazzurri per fallo su Lo Bosco, ma Lauria non sfrutta l’occasione calciando fuori.
Il numero 10 sanremese si fa perdonare dopo soli 5 minuti quando regala ai suoi la rete del 2-0. Su calcio d’angolo incorna di testa Taddei, il portiere non trattiene e Lauria la mette dentro da due passi.
Nonostante il doppio vantaggio la Sanremese non molla. Al 22’ ci prova Costantini con un tiro dalla distanza, palla alta.
Un minuto più tardi doppia occasione per il Montecatini prima con Mitta (parato), poi con Guastapaglia. Ma il risultato resta invariato.
Al 28’ il neo entrato Tobaldo ci prova, tiro deviato in angolo. Due minuti più tardi è abile Radaelli a parare su tiro di Agrifogli.
A tre minuti dal termine la rete che ha accorciato le distanze. Su traversone in area insacca Esposito cogliendo la finta di un compagno. È la rete del 2-1.
Per la Sanremese solo uno spavento passeggero, la gara si chiude dopo 4 minuti di recupero con il successo esterno dei matuziani.
Una vittoria importante – ha dichiarato al 90’ mister Giancarlo Calabria – abbiamo sempre tenuto il pallino del gioco creando diverse occasioni per chiuderla definitivamente. La squadra c’è, sta crescendo e crescerà ancora”.
LE FORMAZIONI
Sanremese: 12 Radaelli, 5 Cacciatore, 23 Negro, 2 Barka, 13 Anzaghi, 16 Taddei (7 Colantonio), 21 Costantini, 11 Gagliardi (17 Olivieri), 27 Scalzi (24 Tobaldo), 10 Lauria, 9 Lo Bosco (25 Falomi). A disposizione: 1 Gavellotti, 3 Bertora, 4 Bregliano, 6 Castaldo, 29 Longo. Allenatore: Giancarlo Calabria
Valdinievole Montecatini: 1 Cappellini, 2 Stampa (14 Guastapaglia (20 Tempestini)), 3 Di Nardo, 4 Falivena, 5 Ghimenti, 6 Carlesi, 7 Esposito, 8 Barca (13 Agrifogli), 9 Mitta, 10 Folegnani (17 Zlourhi), 11 Marchetti (19 Fedi). A disposizione: 12 Montenegro, 15 Bani, 16 Veraldi, 18 Gianardi. Allenatore: Marco Boldrini
Arbitro: Sig. Augusto Quattrociocchi
Assistenti: 1° Andrea Pasqualetto; 2° Michela La Gorga
Marcatori: Scalzi 17’, Lauria 60’, Esposito 87’

Ammoniti
: Barka (S), Negro (S)
Calci d’angolo: 0-9
Recupero: 2’; 4’