Il Viareggio resiste all’assedio della Sanremese, il cammino dei biancoazzurri inizia con un pari

Inizia con un pareggio interno alla prima giornata il cammino della Sanremese nel Girone E di Serie D. I ragazzi di mister Carlo Calabria si sono dimostrati subito combattivi e propositivi al cospetto di un Viareggio abile a sfruttare le poche occasioni create.
La Sanremese trova il vantaggio dopo soli 12 minuti grazie al rapido inserimento di Lauria sulla palla servita nell’area piccola da Scalzi. Il secondo gol in due partite ufficiali per l’attaccante arrivato in estate.
Dopo soli 8 minuti il Viareggio segna il gol del pari grazie all’autorete del biancoazzurro Longo su uscita di Gavellotti.
Passano 10 minuti e i bianconeri toscani raddoppiano con un gran destro da fuori di Gacciani che si insacca alla sinistra del portiere di casa.
Una volta in svantaggio la Sanremese si è riversata in attacco alla ricerca del pari creando diverse occasioni prima dell’intervallo. Al 34’ è Lauria che di sinistro tira debolmente, para a terra Cipriani. Quattro minuti più tardi ci prova Costantini al volo su respinta da calcio d’angolo, la palla finisce tra le braccia del portiere ospite. Ancora 5 minuti ed è Gagliardi a provare il tiro su velo di Lauria, palla alta.
La ripresa inizia con una Sanremese subito arrembante e al 2’ Lauria ci prova con il sinistro su punizione, palla deviata in angolo.
Cinque minuti più tardi è Taddei a tentare con un tiro al volo di destro su palla servita da Falomi, ma il portiere avversario para facilmente.
Doppio tentativo di Falomi, all’8’ e all’11’ prima sfiorando di testa servito da Anzaghi, poi con un tiro di sinistro deviato in angolo dal portiere.
Ancora Sanremese al 19’, Lo Bosco si inserisce in area con una serie di finte e prova la conclusione di mancino, il portiere devia in angolo.
Al 25’ ci prova Negro con una girata mancina in area, la palla sfiora il palo. Quattro minuti più tardi è Gagliardi a trovare la rete del pari con un bel sinistro al volo su palla servita da Scalzi. È il gol del 2-2.
Sanremese arrembante per tutta la ripresa, complice anche il vantaggio numerico dato dall’espulsione del numero 5 ospite Giovannucci per somma di ammonizioni.
L’ultima occasione si registra al 34’ quando ancora Gagliardi prova con un sinistro al volo che sfiora il palo alla destra del portiere.
Gli ultimi minuti sono un assedio dei biancoazzurri che, nonostante le molte occasioni create (15 calci d’angolo all’attivo) non riescono a trovare il gol vittoria.
La partita si era messa bene, abbiamo fatto un errore grave sull’autorete e siamo andati in palla, sono cose che capitano – ha commentato al termine del match il mister Carlo Calabria – il calcio è questo, a volte non si riesce a buttarla dentro. Con un’autorete e un tiro in porta da parte loro abbiamo pareggiato. È la prima giornata, è uscito un pareggio ma volevamo un altro risultato”.
Abbiamo avuto il pallino del gioco e siamo stati sfortunati – ha aggiunto Giorgio Gagliardi, eletto “man of the match” dai giornalisti della tribuna stampa – siamo stati nella loto area per un tempo intero”.
 
Sanremese: 1 Gavellotti, 13 Anzaghi, 29 Longo, 6 Castaldo, 23 Negro, 16 Taddei, 21 Costantini, 27 Scalzi, 11 Gagliardi, 10 Lauria, 25 Falomi. A disp: 12 Radaelli, 2 Barka, 3 Bertora, 4 Bregliano, 7 Colantonio, 9 Lo Bosco, 14 Monteleone, 19 Scappatura, 24 Tobaldo. All: Carlo Calabria
Viareggio: 1 Cipriani, 2 Pedruzzi, 3 Lucarelli, 4 Marinai, 5 Giovannucci, 6 Guidi, 7 Lamioni, 8 Minicino, 9 Vanni, 10 Papi, 11 Gacciani. A disp: 12 Carpita, 13 Bracassani, 14 Benetti, 15 Citti, 16 Andreani, 17 Chicchiarelli, 18 Mattei, 19 Cerri
Arbitro: Sig. Filippo Prior di Ivrea
Assistenti: 1° Ivano Agostino di Sesto San Giovanni; 2° Dario D’Onofrio di Busto Arsizio
Marcatori: Lauria (S), Longo (S, aut.), Gacciani (V), Gagliardi (S).
Ammoniti: Lucarelli (V), Longo (S), Giovannucci (V), Anzaghi (S), Chicchiarelli (V)
Espulsi: Giovannucci (V)
Note: 350 spettatori